PRIVACY e SICUREZZA

La scuola

Registro elettronico per le famiglie

RE

Registro elettronico per i docenti

RE

Mostra del libro 2020

banner bullismo scuolaDAE

Urgente: modifica orario infanzia via Garessio (Mario Lodi)

Gentili genitori, pur avendo tentato di prolungare l’orario della scuola dell’infanzia di via Garessio per venire incontro alle esigenze di molti, dobbiamo affrontare un’emergenza che ci richiede un nuovo sacrificio. Purtroppo due classi della scuola dell’infanzia sono in quarantena e con loro sono in quarantena anche gli operatori scolastici. Con il poco personale rimasto non riusciamo a garantire l’orario se non fino alle 14:10.

Speriamo che sia  una condizione limitata a un giorno o poco più. Cercheremo di fare delle nomine, ma non vi nascondo che è molto difficile trovare supplenti che accettino in questo momento e a queste condizioni. Mi spiace molto pensando ai problemi a cui andrete  incontro, ma non possiamo garantire la necessaria sorveglianza, l’assistenza, la pulizia e la sanificazione con le due unità di personale rimaste in servizio.

Spero che comprenderete l’emergenza in cui ci troviamo.
Cordiali saluti
Il Dirigente Scolastico
Gli orari da lunedì 3 maggio saranno i seguenti:

Sezione A : 8:30 – 14:00
Sezione B : 8:40 – 14:10
Sezione C : 8:50 – 14:10
Sezione E : 8:40 – 14:00

Nuovo orario Scuola Infanzia dal 3 maggio

Buongiorno,
con la presente si comunica che a partire dal 3 maggio le scuole dell’infanzia del nostro istituto osserveranno il seguente orario.

Via Garessio:
Sezioni A e F ingresso alle8.30 uscita alle ore 16

Sezioni B e E ingresso alle 8.40 uscita alle ore 16.10

Sezioni C e D ingresso alle 8.50 uscita alle ore16.20

Via Alassio:

Sezioni D e B  ingresso alle 8.30 uscita alle ore 16

Sezioni A e C  ingresso alle  8.45 uscita alle ore 16.15

25 aprile 1945 – 25 aprile 2021

foto-sito-768x432

dal Sito dell’Istoreto

Perché ricordare dopo tanti anni la liberazione dell’Italia dal giogo nazifascista? Ormai quelli che hanno vissuto le esperienze di quegli anni non ci sono più o sono pochissimi. La vita è profondamente cambiata, la tecnologia ci ha portato a mete che non si potevano immaginare solo qualche anno fa. Il mondo è diventato piccolo: si può viaggiare con facilità, almeno per chi ne ha le possibilità perché appartiene ai paesi “ricchi”, fra paesi lontani. L’Italia del 2021 ha problemi molto diversi dall’Italia devastata dalla guerra che festeggiava finalmente il ritorno della pace. (continua 25 aprile 2021)

Le manifestazioni organizzate dalla Città di Torino

http://www.comune.torino.it/nh/pdf/2021_-_25_aprile_-_opuscolo__04_19_trr_.pdf

Premiazione del Concorso “Sto vivendo un momento storico”

premiazione-interna

Nonostante il ritardo, non ci siamo dimenticati del Concorso dello scorso anno e pubblichiamo l’elenco dei vincitori.

Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato con passione, fantasia, nostalgia della scuola.

A breve saranno fornite indicazioni su come ritirare i premi.

Tutti i lavori premiati saranno pubblicati sul sito.

Grazie ancora a tutti, anche ai docenti e ai genitori che hanno promosso il Concorso.

Giorgio BRANDONE

Circolare n. 61 Premiazione Concorso Sto vivendo un momento storico

Pagina dedicata con i lavori dei vincitori

Lo Zibaldone del tempo sospeso

Gentili docenti, gentili genitori,

il nostro Istituto aderisce a TorinoReteLibri Piemonte – Biblioteche scolastiche, un importante progetto a livello nazionale che comprende 50 biblioteche scolastiche collegate al sistema bibliotecario del Comune di Torino. La Biblioteca della Scuola Fermi è stata scelta come uno dei punti in cui si potrà prenotare un libro presente nelle altre biblioteche e ritirarlo con il sistema del prestito interbibliotecario.

Lo scorso anno la Rete ha lanciato un progetto editoriale, “Lo Zibaldone del tempo sospeso”, invitando gli studenti a raccontare il lockdown che stavano vivendo: hanno partecipato all’iniziativa circa 800 studenti, tra cui alcuni del nostro Istituto, producendo disegni, storie, diari che sono di estremo interesse per comprendere quello che hanno vissuto e come lo hanno vissuto i nostri ragazzi.

TorinoReteLibri ha deciso di pubblicare i lavori per lasciare una testimonianza di quello che si è vissuto e perchè i materiali possano diventare motivo di riflessione per tutti. Per pubblicare i due volumi in cui sono stati raccolti i lavori abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti: alcune fondazioni ci hanno sostenuto, ma il traguardo da raggiungere è ambizioso.

Per stampare i volumi che saranno pubblicati dalla Casa editrice Liceo D’Azeglio e che sono stati impaginati, corretti e preparati per la pubblicazione dai tecnici del D’Azeglio e da alcuni esponenti della rete, tra cui il sottoscritto, stiamo lanciando una campgna di fundraising sulla piattaforma School Raising (https://schoolraising.it/progetti/voci-dal-lockdown).

Vi invito ad aprire la pagina e a vedere il video promozionale prodotto dai ragazzi e, se vi è possibile, contribuire in qualche modo al progetto.

Tutti coloro che contribuiranno riceveranno un ricordo, come indicato nella pagina.

Credo che l’iniziativa, che si affianca a quella del nostro Istituto di cui stiamo per proclamare i vincitori, possa essere un’occasione per riflettere con i nostri figli e studenti sulle ansia, le difficoltà, le inquiteudini, le stranezza, le paure, le crisi che hanno acompagnato  le nostre giornate e che speriamo di poterci lasciare presto alle spalle, avendo però imparato qualcosa: il valore dei rapporti con gli altri, familiari, amici, compagni. E il fatto che apparteniamo tutti a una stessa comunità, quella degli uomini.

GRAZIE PER QUELLO CHE POTRETE FARE.

Giorgio BRANDONE

Allego la lettera del professor Francavilla, Preside del D’Azeglio, scuola capofila del progetto. Progetto Lo Zibaldone del tempo sospeso

 

 

Ripresa della didattica in presenza in tutte le classi della Scuola Secondaria di I grado

Come indicato dalla Nota USR Piemonte n. 4424 del 09 aprile 2021, che rettifica la precedente nota 4405 dello stesso giorno, in seguito al passaggio in zona arancione della maggior parte delle province del Piemonte (Nota USR 4425 de 10 aprile 2021, in applicazione del Decreto Legge del 1 aprile 2021, n. 44, a partire da

lunedì 12 aprile 2021 riprendono le lezioni in presenza in tutte le classi della Scuola Secondaria di I grado “Enrico Fermi”.

Nota_USR_4424.09-04-2021

Nota_USR_4405.09-04-2021

Nota_USR_4425.10-04-2021

Auguro a tutti una buona ripresa dell’attività didattica, confidando che si possa svolgere in modo sereno. Per questo chiedo di non “abbassare la guardia”, ma considerare che la situazione sanitaria è ancora seria e richiede il rispetto rigoroso dei protocolli. Mi appello alle famiglie affinché non mandino assolutamente a scuola i propri figli in presenza di sintomi riconducibili a Covid e se sono a conoscenza di situazioni di contatto diretto e che, compilando l’autodichiarazione, indichino il nome del Pediatra e un numero di telefono per eventuali contatti da parte della Scuola. Solo con comportamenti difficili e faticosi certo, ma virtuosi, potremmo evitare di dover rientrare nel meccanismo delle quarantene.

Ringrazio tutti per la collaborazione.

Il Dirigente Scolastico

Giorgio BRANDONE

L’orario delle lezioni sarà il seguente:

Orario_definitivo_classi_Fermi

Si tornerà quindi ad avere il seguente orario d’ingresso attraverso i rispettivi cancelli:

8:20 terze
8:25 seconde
8:30 prime

I percorsi segnalati per i differenti cluster sono i seguenti:
Cluster A: scala emergenza, ingresso lato cortile;
Cluster B: scala emergenza, ingresso lato cortile;
Cluster C: scala interna, ingresso interno caffetteria;
Cluster D: scala interna, ingresso interno caffetteria.

Sarà garantita l’ora di pausa con pasto sulla base delle richieste fatte per aprile:

12:30 per le prime
13:00 per le seconde
13:30 per le terze

La pausa del pasto, con mensa o domestico, avrà durata di trenta minuti. Nei restanti trenta gli alunni potranno svolgere attività di studio assistito con gli insegnanti presenti.

L’uscita avverrà sempre attraverso i rispettivi cancelli e nei seguenti orari:

15:20 terze
15:25 seconde
15:30 prime

Vi auguriamo un sereno fine settimana

Per il DS
La Commissione Orario
Prof. D. Ciccone
Prof.ssa L. Racca

 

 

 

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE DEFINITIVE DI SCUOLA INFANZIA PER L’A.S. 2021/22

GRADUATORIA DEFINITIVA VIA ALASSIO per sito

GRADUATORIA DEFINITIVA MARIO LODI di VIA GARESSIO PER SITO

ISTRUZIONI PER LA CONFERMA E LA RINUNCIA

 

Emergenza sanitaria – scuole di Torino

Gentili genitori, come saprete la Giunta Regionale sta monitorando la situazione sanitaria nella varie zone del Piemonte, stabilendo eventuali sospensioni dell’attività didattica in presenza e il passaggio alla Didattica Digitale Integrata. Se anche la Città di Torino sarà compresa nella zona di chiusura, l’I.C. Vittorino da Feltre:

  1. garantirà almeno 15 ore di Didattica a Distanza a tutte le classi della secondaria e della primaria (10 ore alla prima classe della primaria), pubblicando un apposito calendario;
  2. attuerà interventi aggiuntivi a cura dei Consigli di Classe o dei Team che ne prevedessero la necessità;
  3. garantirà una Didattica in presenza agli studenti con PEI o PDP (DSA) per un orario analogo a quello dei compagni a casa, tramite collegamento via LIM, in seguito a richiesta dei genitori;
  4. analogamente attuerà interventi di Didattica a Distanza e in presenza anche per gli allievi della scuola dell’infanzia;
  5. provvederà a fornire agli studenti che ne fossero sprovvisti devices per la connessione alla lezioni (la distribuzione si è praticamente conclusa);
  6. fornirà chiare indicazioni sulla Didattica a Distanza (si vedano anche i documenti già presenti sul sito);
  7. sarà a disposizione per risolvere eventuali problemi legati all’uso degli strumenti digitali;
  8. interverrà qualora si verificassero casi di non connessione da parte degli allievi/studenti che saranno considerate assenze.

Non appena sarà emanata un’eventuale ordinanza di sospensione, troverete sul sito e sul registro elettronico la circolare esplicativa, le indicazioni relative all’orario e i moduli di richiesta di Didattica in Presenza.

Sperando che la normale attività in presenza, pur con tutte le precauzioni necessarie, possa continuare, porgo distinti saluti.

Il Dirigente Scolastico

Giorgio BRANDONE

Per problemi tecnici oltre al dirigente e ai suoi collaboratori, sono disponibili i componenti del team digitale.

 

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE PROVVISORIE SCUOLA INFANZIA a.s.2021/22

GRADUATORIA PROVVISORIA M. LODI VIA GARESSIO A.S. 2021.22
GRADUATORIA PROVVISORIA VIA ALASSIO A.S. 2021.22
Chi ritenesse non corretto il punteggio assegnato in base a quanto dichiarato potrà presentare ricorso entro il 6 marzo 2021 via mail a iscrizioni.infanzia@vittorinodafeltre.it   Il ricorso potrà riguardare solo stati, qualità personali o fatti dichiarati entro il termine delle iscrizioni (25/01/2021).  Al ricorso dovrà essere allegata copia del documento d’identità.   Il 18 marzo 2021 verranno pubblicate le graduatorie definitive sul sito www.vittorinodafeltre.it unitamente al numero esatto dei posti disponibili.
CRITERI di valutazione delle domande per la Scuola Infanzia M. LODI di VIA GARESSIO – a.s. 2021.22
CRITERI di valutazione delle domande per la Scuola Infanzia di VIA ALASSIO – a.s. 2021.22
Modulo ricorso

Riammissione a scuola degli allievi dopo un periodo di assenza

Si allega la Circolare 13 Riammissione studenti a scuola, un promemoria della Regione Piemonte aggiornato al 28 ottobre 2020 (domande_e_risposte_ripresa_scuole_28.10.20) e l’Autodichiarazione riammissione studenti.

 

Indicazioni di sicurezza Covid-19

Gentili genitori, gentili docenti, cari ragazzi

purtroppo la situazione della pandemia continua a preoccupare. Anche nell’I.C. Vittorino da Feltre sono stati effettuati numerosi tamponi, con esito negativo. Le alte percentuali probabilmente porteranno prima o poi a esiti positivi.

Ricordo a tutti l’obbligo della mascherina nell’ingresso a scuola e nell’attesa dei figli davanti alla scuola: la Regione Piemonte ha emanato un’ordinanza (Regione Piemonte ordinanza 2 ottobre 2020) che prevede una sanzione da 400 a 3000 euro per chi non indossa correttamente (bocca e naso coperti) la mascherina davanti alle scuole. Chiederò alla Polizia Municipale ed eventualmente alla Polizia di Stato di intervenire nei casi di comportamenti inappropriati. Se vogliamo trasmettere ai nostri bambini un’idea di socialità dobbiamo insegnare loro a rispettare gli altri e la loro salute. Per questo, seguendo le indicazioni sanitarie, ho invitato a tenere le finestre e le porte aperte il più possibile e a indossare eventualmente la mascherina anche in aula se le circostanze (presenza di compagni con problemi di salute, insegnanti con patologie o semplicemente “attempati” come colui che scrive) lo suggeriscono o richiedono. Lo so che la normativa non lo prevede come obbligo, ma esistono anche forme di rispetto e di convenienza per tutti. L’ultima rivista delle Società di Otorinolaringoiatria sosteneva che il distanziamento (che spesso gli allievi soprattutto nelle fasi di movimento non rispettano) dovrebbe essere molto maggiore e che le uniche protezioni efficaci sono la mascherina e il ricambio continuo dell’aria, non per niente in molti paesi anche del Nord si fa lezione all’aperto. Scrivo questo per evitare prese di posizione che non hanno ragione di essere: stiamo lavorando tutti per la salute dei nostri bambini e di noi e delle nostre famiglie e per garantire il servizio scolastico. E’ chiaro che i comportamenti inadeguati rischiano di vanificare ogni nostro sforzo.

Certo della vostra comprensione

Giorgio BRANDONE

 

Progetti

W-TORINO

Immagine sito Vittorino da Feltrem
W-TORINO
formazione docenti
W-TORINO

muse

biblio

bannerbibl-.jpg
blog.png

lim

curricolo-scuola

valutazione

bes

banner1

univ tiroc